La domanda di ammissione prevede il pagamento di una quota di iscrizione di € 25,00 e la sottoscrizione di una “delega” per la trattenuta sullo stipendio o versamento su c/c postale, bonifico bancario(rid), in base alla combinazione scelta.

Per acquisire il diritto al sussidio, il periodo di carenza è di 60 giorni, a decorrere dalla data di versamento della quota sociale.

L’iscrizione può essere richiesta direttamente presso la sede sociale, oppure rivolgendosi agli incaricati presso le sedi di lavoro. Trovate i moduli di iscrizione nelle pagine dedicate alle forme assistenziali.

Il regolamento è scaricabile dal quì